Segreteria Generale - 349 4673401 - spp.segreteriagenerale@gmail.com
Vai ai contenuti

Menu principale:

ULTIME NOTIZIE


Una delegazione del Sindacato Polizia Penitenziaria S.PP. parteciperà domani alla fiaccolata organizzata da un gruppo di genitori a Bibbiano condividendone e sostenendone gli obiettivi. Lo rende noto il segretario generale del S.PP. Aldo Di Giacomo annunciando un’iniziativa nella prossima settimana in sala-conferenze della Camera per presentare le proposte di tutela dell’infanzia


Dispiace dover constatare che a fare i “difensori d’ufficio” di Poggioreale siano i sindacati più rappresentativi del personale penitenziario ma, almeno per me, non è una novità: è un’ulteriore testimonianza di un sindacalismo che in questo modo si dimostra fortemente inadeguato ad incidere per un cambiamento del sistema carcerario italiano nell’interesse dei poliziotti penitenziari


Le dichiarazioni del pentito della “Cosa nera”, il ruolo sempre più attivo svolto nei campi profughi in Libia, le continue operazioni della Dia a Palermo, il controllo dello spaccio di droga e della prostituzione intorno alle stazioni ferroviarie più importanti del Paese sono tante tessere che ricostruiscono il mosaico della mafia nigeriana che dopo Cosa Nostra, ‘Ndrangheta, Camorra, Sacra Corona Unita


Non saranno certamente i 13 nuovi agenti destinati a Poggioreale a risolvere - come dimostrano le continue rivolte, il clima di forte tensione, le proteste dei familiari dei detenuti - la drammatica emergenza di questo carcere tristemente “simbolo” del sistema penitenziario italiano abbandonato al suo destino perché non rientra nel cosiddetto “contratto di programma” alla base di questo governo


È ripreso oggi con tappa al carcere di Foggia il tour della campagna “Noi le vittime, loro i carnefici” promossa dal S.PP. (Sindacato Polizia Penitenziaria) che mercoledì 17 luglio vedrà una nuova tappa dinanzi al carcere di Napoli Poggioreale. A Foggia Aldo Di Giacomo, segretario del Sindacato Penitenziari, ha spiegato ai giornalisti le motivazioni della scelta di lanciare una mobilitazione


Dopo la morte del secondo dei due bambini investiti a Vittoria le uniche parole che si possono usare sono quelle padre di Alessio: "Spero di non ritrovarmi fra qualche tempo a vedere che, chi ha ucciso mio figlio e mio nipote, venga condannato a due o tre anni". Purtroppo i fatti ci dicono che è proprio così: le condanne, quando ci sono, sono sempre lievi nonostante “gli auspici”


Il provvedimento prevede che i dipendenti pubblici che sono andati in pensione senza aver ancora riscosso la liquidazione (compresi quelli che ci andranno nei prossimi mesi) potranno ottenere, senza il vincolo del differimento, intero ammontare dei propri soldi fino a 45 mila euro.
Come funzionerà la procedura?



Il segretario nazionale del Sindacato di Polizia Penitenziaria, Aldo Di Giacomo, non usa mezzi termini circa la situazione del sistema carcerario italiano e soprattutto in Calabria e Campania: “in 20 anni questo è il peggior momento che io ricordi. Lo Stato ha perso il controllo”. Quanto accaduto negli ultimi tempi a, con l’arresto di due agenti penitenziari che avrebbero favorito i detenuti


La badante romena giudicata colpevole dell’aggressione e dell’omicidio a Roma dell’anziana donna di cui si occupava quotidianamente si è vista derubricare dalla Corte d’Assise di Roma il delitto da omicidio preterintenzionale a omicidio colposo con una pena di solo due anni, di conseguenza per lei le porte del carcere non si apriranno mai; le insegnanti filmate in asili mentre picchiano bambini sono state


Un'autentica azione punitiva nei confronti di un altro detenuto, sventata dalla Polizia penitenziaria nel carcere di Paola (Cosenza); una rissa tra 25 detenuti ad Ivrea che ha visto contrapposti un gruppo di detenuti italiani e uno di nordafricani che si sono fronteggiati con bastoni di legno, sgabelli, manici di scopa; tre morti in tre giorni nel carcere di Poggioreale a Napoli, di cui una per ‘cause naturali’

Video S.PP. YouTube
Tesseramento 2018
Tesseramento
Seguici su WhatsApp - Iscriviti al gruppo
Visita il sito delle convenzioni
Accesso area riservata






Il Segretario Generale
IN PRIMO PIANO

IN EVIDENZA

PHOTO GALLERY

VIDEO DEL SEGRETARIO GENERALE ALDO DI GIACOMO

UTILITA

Compilazione 730
Supporto tecnico sito
La pagina S.PP. su Facebook
S.PP. SIndacato Polizia Penitenziaria - Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla newsletter

Orario contatti Segreteria Generale
dalle ore 09.00 - alle 12.00
dalle ore 15.00 - alle ore 17.00
Telefono 349-4673401
Email:
>>segreteria@sindacatospp.it
>>spp@pec.sindacatospp.it

                   

Torna ai contenuti | Torna al menu