Segreteria Generale - 389 8891634 - spp.segreteriagenerale@gmail.com
Vai ai contenuti

Menu principale:

ULTIME NOTIZIE

11 agosto 2017. Non è un caso isolato, quest’anno già 39 evasioni. Di Giacomo  “Smettiamola con la tesi della rieducazione dei detenuti ad ogni costo”

Il caso della donna di Policoro evasa dagli arresti domiciliari e protagonista di furto di auto e danneggiamenti non è certo isolato. Dall’inizio dell’anno sono salite a 39 le evasioni di detenuti grazie a permessi premio. A questo punto sarebbe il caso di stabilire come misura alternativa alla detenzione il “premio diretto” della remissione in libertà”


Un giovane condannato per duplice omicidio e una ladra di 37 anni. Uno in Sardegna, l'altra in Piemonte, accomunati dallo stesso destino: essre finiti in carcere ed essere riusciti a fuggire. E questo è avvenuto solo nelle ultime ore, andando ad accrescere una lista che nel giro di pochi mesi è aumentata in maniera clamorosa



Evaso e catturato dai carabinieri Paolo Pinna, il giovane che nel 2015 uccise uno studente coetaneo sparandogli alla fermata del bus.
Ennesima evasione da un carcere italiano.E' già finita la fuga di Paolo Enrico Pinna, il giovane condannato a 20 anni




Dall’inizio dell’anno sono salite a 39 le evasioni di detenuti grazie a permessi premio. A questo punto sarebbe il caso di stabilire come misura alternativa alla detenzione il “premio diretto” della remissione in libertà. A sostenerlo è il segretario generale del sindacato Polizia Penitenziaria (Spp), Aldo Di Giacomo



Quando la ferocia di criminali che rapinano una famiglia arriva a puntare la pistola alla tempia di un bimbo di soli tre anni l’unica difesa dei propri cari è l’uso di un’arma. Se mi fossi trovato in quella circostanza mi sarei difeso”. E’ la reazione del segretario generale del Spp (Sindacato Polizia Penitenziaria) Aldo Di Giacomo che aggiunge



Contro i suicidi in carcere - 4 in 7 giorni, 32 in totale dall'inizio dell'anno - attendiamo di conoscere i dettagli del 'Piano Nazionale per la prevenzione delle condotte suicide nel sistema penitenziario per adulti che è stato presentato ieri dal Ministro Orlando nell'incontro con i vertici dell'Amministrazione




Anche nella nostra regione in questo primo scorcio d’estate il trend dei furti in appartamenti e negozi è in linea con quello degli ultimi anni. Secondo i dati Istat più aggiornati (al 2015) i furti denunciati da cittadini ed operatori economici sono stati oltre 230 mila di cui più della metà d’estate




La fuga dal carcere di Civitavecchia di due detenuti albanesi, ripropone fortemente la difficile questione carceraria del paese e del sovraffollamento delle strutture. A gettare olio sul fuoco è il Sindacato di Polizia Penitenziaria che già nei giorni scorsi aveva denunciato la carenza degli organici di controllo




E’ da tempo e in particolare nelle ultime settimane di questa stagione estiva che come Sindacato di Polizia Penitenziaria segnaliamo problematiche vecchie e nuove che riguardano le condizioni di lavoro del personale di Polizia Penitenziaria e in generale la situazione delle carceri italiane



___________________________________________________

___________________________________________________

___________________________________________________

___________________________________________________

___________________________________________________


Tesseramento 2017
Tesseramento
Seguici su WhatsApp - Iscriviti al gruppo
Visita il sito delle convenzioni
Accesso area riservata






Il Segretario Generale
IN PRIMO PIANO

IN EVIDENZA

PHOTO GALLERY

VIDEO DEL SEGRETARIO GENERALE ALDO DI GIACOMO

UTILITA

Compilazione 730
Supporto tecnico sito
La pagina S.PP. su Facebook
SAN FELE- POTENZA- SQUADRA DI CALCIO DEL SINDACATO S.PP.

STAGIONE SPORTIVA 2016/17-SECONDA CATEGORIA – GIR. A

Campionato terminato
Una splendida stagione

I numeri parlano da soli, inutile elencarli di nuovo. Più vincente di così non si può. Il principale protagonista del San Fele è stato lui, Giorgio Raco. Allenatore giovane ma già con esperienze esaltanti alle spalle, che ha saputo portare aria nuova, voglia di vincere, adrenalina, concretezza e professionalità nel piccolo San Fele che cercava il riscatto e voleva soprattutto aprire un nuovo ciclo vincente.Visualizza
S.PP. SIndacato Polizia Penitenziaria - Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla newsletter

Orario contatti Segreteria Generale
dalle ore 09.00 - alle 12.00
dalle ore 15.00 - alle ore 17.00
Telefono 389-8891634
Email:
>>segreteria@sindacatospp.it
>>spp@pec.sindacatospp.it

                   

Torna ai contenuti | Torna al menu