Segreteria Generale - 389 8891634 - spp.segreteriagenerale@gmail.com
Vai ai contenuti

Menu principale:

ULTIME NOTIZIE


Alle tre maestre dell’asilo nido di Rodengo Saiano, in provincia di Brescia, dopo i maltrattamenti nei confronti di bambini che pure sono stati accertati perché documentati, nemmeno gli arresti domiciliari ma il più clemente obbligo di firma. Una situazione che indigna profondamente quanti come noi sono stati protagonisti di una campagna e della raccolta di firme in tutto il Paese


La legittima difesa è tutta un’altra cosa rispetto a chi spara al malvivente dal balcone; il Ministro dell’Interno Salvini deve fare il Ministro e non il difensore ad ogni costo chi spara”. È il commento di Aldo Di Giacomo, segretario generale del Sindaco Polizia Penitenziaria, alle ultime notizie diffuse sulla ricostruzione della vicenda del tabaccaio di Ivrea



Leggere che il tabaccaio di Ivrea, che è uscito dal locale con una pistola ed ha ucciso uno dei malviventi che avrebbero voluto rapinarlo, potrebbe beneficiare della nuova legge sulla legittima difesa mi fa saltare dalla sedia per indignazione. Non è questa la legittima difesa per la quale, come S.PP. e insieme ad associazioni e movimenti civici, abbiamo raccolto in un paio di anni in tutta Italia circa 2 milioni 300 mila firme


Meglio ipotizzare la predisposizione, nelle carceri, di stanze dell'affettività o "camere dell'amore" dove il detenuto possa soggiornare con la moglie o con compagna per ore senza il controllo visivo del personale di custodia previsto dall'art. 18 dell'ordinamento penitenziario come pensava il precedente Ministro Orlando, piuttosto che il diffuso ricorso all’autorizzazione alla detenzione nella stessa


Napoli, clamorosa evasione di due detenuti stranieri dal carcere minorile di Nisida, a poca distanza da Posillipo. L'episodio si sarebbe verificato tra domenica e lunedì scorsi in circostanze che ancora non sono state chiarite. La scoperta del personale della struttura carceraria napoletana è avvenuta al momento della conta dopo il rientro in carcere dei detenuti


Quando si dimetteranno tutti i segretari dei Sindacati Penitenziari, per l’80% sindacalisti- pensionati, riconoscendo l’inadeguatezza e l’incapacità ad incidere per un cambiamento del sistema carcerario italiano?”. E’ l’interrogativo del segretario generale del S.PP. Aldo Di Giacomo secondo il quale “le solite lamentele per quanto accade quotidianamente negli istituti di pena


Come nelle più classiche trame di film dal carcere si evade segando le sbarre e calandosi con le lenzuola. L’evasione dei due detenuti albanesi dalla casa circondariale di Carinola è purtroppo un film già visto. È il commento del segretario generale del Sindacato Polizia Penitenziaria Aldo Di Giacomo sottolineando che i protagonisti del film sono due malviventi che nonostante la giovane età


Sono passati meno di quattro giorni dai drammatici momenti vissuti all’interno della Casa Circondariale di Campobasso a seguito della sommossa posta in atto da un gruppo di detenuti e siamo costretti a tornare sull’argomento perché, dopo i fatti accaduti, le condizioni di lavoro del personale impiegato nel reparto interessato dai disordini sono davvero inaccettabili


Dopo poche ore la rivolta dei detenuti di Campobasso è rientrata. A risolvere le tensioni è stato il colloquio che i carcerati insorti hanno avuto con la nuova direttrice. Non si conoscono ancora i contenuti dell'incontro. Confermato il fatto che durante la protesta non ci sono stati feriti né atti di violenza. Solo un detenuto ha accusato un malore e un'ambulanza è già nella struttura per prelevarlo

Video S.PP. YouTube
Tesseramento 2018
Tesseramento
Seguici su WhatsApp - Iscriviti al gruppo
Visita il sito delle convenzioni
Accesso area riservata






Il Segretario Generale
IN PRIMO PIANO

IN EVIDENZA

PHOTO GALLERY

VIDEO DEL SEGRETARIO GENERALE ALDO DI GIACOMO

UTILITA

Compilazione 730
Supporto tecnico sito
La pagina S.PP. su Facebook
S.PP. SIndacato Polizia Penitenziaria - Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla newsletter

Orario contatti Segreteria Generale
dalle ore 09.00 - alle 12.00
dalle ore 15.00 - alle ore 17.00
Telefono 349-4673401
Email:
>>segreteria@sindacatospp.it
>>spp@pec.sindacatospp.it

                   

Torna ai contenuti | Torna al menu