Segreteria Generale - 389 8891634 - spp.segreteriagenerale@gmail.com
Vai ai contenuti

Menu principale:

5 febbraio 2019. SIT-IN Conferenza stampa domani mercoledi’ 6 febbraio a Roma. “DA SOLO COME SOLI SONO I NOSTRI COLLEGHI, NOI LE VITTIME NON I CARNEFICI”

Sindacato del Corpo di Polizia Penitenziaria
Pubblicato da in Segreteria ·

 
Per dare continuità alla campagna “noi le vittime loro i carnefici” avviata da settimane nel Paese per mobilitare l’opinione pubblica sull’emergenza sicurezza dentro e fuori le carceri, il segretario generale del S.PP. (Sindacato Polizia Penitenziaria) Aldo Di Giacomo terrà domani mercoledì 6 febbraio a Roma un sit-in sotto la sede del Ministero di Grazia e Giustizia.  L’appuntamento con i giornalisti è alle ore 10,30 in piazza Cairoli.
 
Dopo la partecipata manifestazione di lunedì a Campobasso per protestare contro il provvedimento di sospensione dell’agente dell’istituto di pena molisano, Di Giacomo chiederà che il caso sia riesaminato dal DAP e dal Ministero riproponendo la ricostruzione dei fatti realmente accaduti nei pressi del carcere di Campobasso e ribadendo che "il filmato che gira in rete è solo parziale e non dà un quadro completo ed esauriente di quanto accaduto”, insieme alla richiesta che il filmato sia ritirato a tutela della privacy dell’agente. L’attenzione del DAP e del Ministro Bonafede – dice Di Giacomo – va concentrata sui problemi veri della sicurezza negli istituti penitenziari. Quanto emerge dall’aggressione e sequestro di un agente nel carcere di Milano-Bollate è l’ulteriore conferma dell’allarme che abbiamo lanciato: due detenuti non solo si sono “sostituiti” agli agenti di Polizia Penitenziaria rinchiudendo in cella un nostro collega ma avevano l’obiettivo di raggiungere, ben armati, la cella di un detenuto che sta diventando collaboratore di giustizia. Altro che punire gli agenti che fanno il loro dovere. La situazione – afferma il segretario del S.PP. – è completamente sfuggita di mano perché dentro e fuori il carcere lo Stato mostra il volto buono con detenuti e criminali continuando ad operare in totale stato confusionale su chi sono le vittime e chi invece i carnefici.



S.PP. SIndacato Polizia Penitenziaria - Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla newsletter

Orario contatti Segreteria Generale
dalle ore 09.00 - alle 12.00
dalle ore 15.00 - alle ore 17.00
Telefono 349-4673401
Email:
>>segreteria@sindacatospp.it
>>spp@pec.sindacatospp.it

                   

Torna ai contenuti | Torna al menu