Segreteria Generale - 389 8891634 - spp.segreteriagenerale@gmail.com
Vai ai contenuti

Menu principale:

1 luglio 2017. Perugia: rivolta sventata i detenuti minacciano di mettere in atto altre dimostrazioni di protesta.

Sindacato del Corpo di Polizia Penitenziaria
Pubblicato da in Notizie ·

C'è altissima tensione al carcere di Capanne. Venerdì 30 giugno, i detenuti (circa una quarantina) hanno dato vita a una vera e propria rivolta violenta. A quel punto i detenuti hanno minacciato di dar fuoco alla Sezione, gettando olio in terra e tutto quello che avevano, sfidando così  gli agenti della Polizia Penitenziaria. Solamente l'intervento del Comandante di reparto ha allentato un po' la tensione, anche se i detenuti sono stati fuori dalle loro celle fino a tarda notte. I detenuti hanno detto che se a breve le cose non cambieranno protesteranno di nuovo, dando fuoco alla Sezione e alle celle. Minacce inaccettabili, favorite dal clima di tensione che da tempo si è determinato a Capanne. Solo dopo un estenuante opera di persuasione degli appartenenti alla Polizia Penitenziaria, compreso comandante e vice, si è riusciti a riportare l’ordine e la sicurezza all’interno della sezione.



S.PP. SIndacato Polizia Penitenziaria - Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla newsletter

Orario contatti Segreteria Generale
dalle ore 09.00 - alle 12.00
dalle ore 15.00 - alle ore 17.00
Telefono 349-4673401
Email:
>>segreteria@sindacatospp.it
>>spp@pec.sindacatospp.it

                   

Torna ai contenuti | Torna al menu