Segreteria Generale - 349 4673401 - spp.segreteriagenerale@gmail.com
Vai ai contenuti

Menu principale:

13 gennaio 2019. Addio Sissy. La storia della poliziotta ancora avvolta nel mistero

Sindacato del Corpo di Polizia Penitenziaria
Pubblicato da in Segreteria ·

Sissy Trovato Mazza, la giovane poliziotta penitenziaria ferita da un colpo di pistola il primo novembre 2016 mentre era in servizio a Venezia, ha perso la sua battaglia. Dopo essere rimasta in stato vegetativo per oltre due anni, ieri sera è morta in seguito ad una grave infezione. La ragazza, da qualche mese era tornata nella casa di famiglia a Taurianova (Reggio), dove è morta nelle passate ore, circondata dall’affetto dei suoi cari. Nelle 48 ore precedenti le sue condizioni si erano aggravate al punto da aver necessitato il ricovero in rianimazione presso l’ospedale di Polistena ma, alla luce dell’infausto decorso dell’infezione, i medici hanno acconsentito il ritorno a casa, dove poi è morta. Sissy per due anni ha lottato tra la vita e la morte: è stata sottoposta a delicati interventi, ma alla fine non ce l'ha fatta. Tutti noi ci  stringiamo intorno al dolore della famiglia.



S.PP. SIndacato Polizia Penitenziaria - Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla newsletter

Orario contatti Segreteria Generale
dalle ore 09.00 - alle 12.00
dalle ore 15.00 - alle ore 17.00
Telefono 349-4673401
Email:
>>segreteria@sindacatospp.it
>>spp@pec.sindacatospp.it

                   

Torna ai contenuti | Torna al menu