Segreteria Generale - 389 8891634 - spp.segreteriagenerale@gmail.com
Vai ai contenuti

Menu principale:

13 ottobre 2017. Foggia: poliziotto di 50 anni ferito alla testa da un detenuto con uno sgabello: è grave.

Sindacato del Corpo di Polizia Penitenziaria
Pubblicato da in Notizie ·

Ennesimo episodio di violenza nel carcere di Foggia dove questa mattina poco prima di mezzogiorno un assistente capo della polizia penitenziaria di 50 anni è stato aggredito e ferito da un detenuto che si è scagliato contro colpendolo ripetutamente al viso e alla testa con uno sgabello. L’autore dell’aggressione, un 29enne di Foggia, era rinchiuso nella casa circondariale a seguito di condanne per rapina aggravata, ricettazione, e maltrattamenti in famiglia. Stando a quanto riferisce il coordinamento sindacale penitenziario l’agente era in servizio di vigilanza nel nuovo reparto del carcere foggiano. Per motivi ancora poco chiari il 29enne si è scagliato contro l’assistente capo colpendolo ripetutamente al volto e alla testa con uno sgabello, inveendo sull’uomo che aveva perso i sensi. Il ferito è stato trasportato con un’ambulanza del 118 agli Ospedali Riuniti di Foggia dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata.



S.PP. SIndacato Polizia Penitenziaria - Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla newsletter

Orario contatti Segreteria Generale
dalle ore 09.00 - alle 12.00
dalle ore 15.00 - alle ore 17.00
Telefono 349-4673401
Email:
>>segreteria@sindacatospp.it
>>spp@pec.sindacatospp.it

                   

Torna ai contenuti | Torna al menu