Segreteria Generale - 389 8891634 - spp.segreteriagenerale@gmail.com
Vai ai contenuti

Menu principale:

12 gennaio 2018 - Rinnovo contratto, poca chiarezza su aumenti e contratti. Incontro rinviato a mercoledì 17 gennaio.

Sindacato del Corpo di Polizia Penitenziaria
Pubblicato da in Attivita Sindacale ·

 
Degli 800 milioni complessivi previsti per il Comparto Difesa/Sicurezza, il 90% sugli assegni fissi (metà sui parametri stipendiali e metà sull’indennità pensionabile) e il 10% sugli accessori individuati nel Fondo Efficienza. I circa 97 euro medi per la Polizia Penitenziaria sono comunque da considerarsi al lordo di IRPEF e delle Ritenute Assistenziali e Previdenziali.
Gli arretrati del 2016, 2017 verrebbero dati sotto forma di una tantum, probabilmente  650 euro lordi pro-capite. Quindi nulla per rivalutare i servizi esterni, notturni, compensi forfettari, straordinari, ecc..
L’obiettivo del governo sarebbe stato quello di far firmare ai rappresentanti un contratto economico e rimandare a data da definirsi quello normativo. Una posizione che ha fatto insorgere le rappresentanze delle forze dell’ordine che hanno rimandato al mittente le proposte.
Alla fine, tutti i rappresentanti Cocer delle forze armate e di polizia hanno fatto saltare il tavolo riuscendo ad ottenere altri incontri per capire come verranno distribuiti i soldi. Ma il punto sul quale si dovrà ancora discutere è proprio il contratto normativo che ancora non è stato redatto.



S.PP. SIndacato Polizia Penitenziaria - Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla newsletter

Orario contatti Segreteria Generale
dalle ore 09.00 - alle 12.00
dalle ore 15.00 - alle ore 17.00
Telefono 349-4673401
Email:
>>segreteria@sindacatospp.it
>>spp@pec.sindacatospp.it

                   

Torna ai contenuti | Torna al menu