14 gennaio 2021. Aldo Di Giacomo: al Pagliarelli di Palermo un focolaio che non ci stupisce. Necessari presidi sanitari ed imprescindibile l’opportunità di effettuare il vaccino

Attività

Al carcere Pagliarelli il Palermo trentuno detenuti sono risultati positivi al Covid-19. Ieri, dopo che uno dei detenuti ha accusato sintomi febbrili, sono stati effettuati i tamponi che hanno confermato la positività.

Sembrerebbe che il focolaio sia partito tra i detenuti comuni che hanno continuato ad avere i colloqui con le famiglie.

Per Aldo Di Giacomo Segretario Generale del Sindacato di Polizia Penitenziaria S.PP.: “La scoperta non ci sorprende affatto.

Non siamo per nulla stupiti dal focolaio in considerazione che la terza ondata è ormai certa e sarà più forte e più violenta delle precedenti.

Per tale motivo riteniamo che, anche al fine di tutelare gli stessi detenuti, è necessario limitare le attività al più stretto necessario e soprattutto effettuare screening settimanali sottoponendo a tampone i Poliziotti Penitenziari che potrebbero essere i primi a portare il virus all’interno delle mura e paradossalmente contagiare quanti con cui vengano a contatto all’esterno delle mura, in primis le famiglie.

Abbiamo scritto pertanto al Ministro Bonafede evidenziando l’esigenza dei presidi che da soli non basteranno: c’è bisogno che sia data nel più stretto tempo possibile l’opportunità di effettuare il vaccino anti covid-19 al Personale Penitenziario e ai ristretti.

Le carceri non sono ambienti chiusi: tutti coloro che vi lavorano hanno famiglie e contatti sociali.”

Il Segretario Generale

Dott. Aldo Di Giacomo

Dott. Aldo Di Giacomo

Carissimi Colleghi, da oggi chiunque voglia parlare con il Segretario Generale S.PP. Aldo DI GIACOMO può “incontrarlo” attraverso videochiamata WhatsApp per trattare argomenti a carattere personale e/o tematiche collettive.

Per poter fissare un incontro chiamare al numero 3398085556 o inviare un messaggio WhatsApp.

Collaborazione

Flessibile, vantaggioso e dinamico.

Che tu sia un dipendente o un libero professionista,

Alleata Previdenza ti aiuta a costruire il domani a partire dai tuoi bisogni odierni.

Rimborsi cessione del V

Hai estinto anticipatamente o rinnovato una Cessione del Quinto negli ultimi 10 anni?

Puoi avere un rimborso da 1.000 € a 5.000 €.

Richiedere il rimborso è un tuo diritto.

Non dovrai anticipare spese di avvio pratica.

Consulenza e Servizi

La nostra Segreteria ha sviluppato nel tempo numerosi accordi in convenzione, realizzati per soddisfare le esigenze di risparmio e protezione dei propri iscritti e dei loro familiari.

k

Tag

n

Categorie

Video SPP