17 gennaio 2020. Lettera aperta del Segretario Generale Aldo DI Giacomo alla politica.

Attività, Intimidazione

Gentile onorevole/senatore,
come avrà avuto modo di sapere l’escalation di minacce che mi colpiscono da anni, in qualità di segretario generale del Sindacato di Polizia Penitenziaria (S.PP.) – tra le quali il pacco bomba fatto recapitare nella mia abitazione, lettere e mail dai toni chiaramente di intimidazione ed altro – ha raggiunto l’apice, sicuramente più grave, con l’arrivo a casa mia di una lettera contenente due proiettili di arma da fuoco e un messaggio di minacce dirette a me e alla mia famiglia.

Oggi a Napoli, davanti al carcere di Poggioreale, ho tenuto una conferenza stampa per ribadire che né io né i dirigenti ed iscritti del sindacato ci lasciamo intimorire ed ho annunciato l’inizio dello sciopero della fame insieme ad un tour tra i principali istituti penitenziari italiani per informare e mobilitare i cittadini sulla gravissima situazione delle carceri che si ripercuote direttamente sulla sicurezza dei cittadini.

Ho voluto iniziare la nuova campagna di protesta da Napoli e da Poggioreale perchè è questo il carcere simbolo del fallimento totale dello Stato in quanto, come dovrebbe certamente sapere, la criminalità organizzata – dai clan mafiosi, di ‘ndrangheta, camorra agli ultimi arrivati della mafia nigeriana – controlla gran parte degli istituti con la “resa incondizionata” dello Stato.

Tantissimi i casi che abbiamo denunciato e “provato” dell’attuale sistema carcerario troppo buonista e permissivo nei confronti dei detenuti che punta persino all’abolizione del 41 bis: dai continui ritrovamenti di telefonini, sistemi di trasmissione di “pizzini” agli uomini del clan, dubbi suicidi, detenzione di droga, sesso in cella.

La responsabilità, come ho sostenuto in più occasioni, è solo della politica che si occupa di prescrizione, dando il peggio di sè, e non si occupa dei problemi veri che si sono incancreniti dentro e fuori le celle.

Per questo ho deciso di protrarre lo sciopero della fame fino a quando dalla politica e dalle istituzioni non verranno segnali concreti di impegno sui temi che sosteniamo. Distinti saluti.
Aldo Di Giacomo

Il Segretario Generale

Dott. Aldo Di Giacomo

Dott. Aldo Di Giacomo

Carissimi Colleghi, da oggi chiunque voglia parlare con il Segretario Generale S.PP. Aldo DI GIACOMO può “incontrarlo” attraverso videochiamata WhatsApp per trattare argomenti a carattere personale e/o tematiche collettive.

Per poter fissare un incontro chiamare al numero 3398085556 o inviare un messaggio WhatsApp.

Collaborazione

Flessibile, vantaggioso e dinamico.

Che tu sia un dipendente o un libero professionista,

Alleata Previdenza ti aiuta a costruire il domani a partire dai tuoi bisogni odierni.

Rimborsi cessione del V

Hai estinto anticipatamente o rinnovato una Cessione del Quinto negli ultimi 10 anni?

Puoi avere un rimborso da 1.000 € a 5.000 €.

Richiedere il rimborso è un tuo diritto.

Non dovrai anticipare spese di avvio pratica.

Consulenza e Servizi

La nostra Segreteria ha sviluppato nel tempo numerosi accordi in convenzione, realizzati per soddisfare le esigenze di risparmio e protezione dei propri iscritti e dei loro familiari.

k

Tag

n

Categorie

Video SPP