17 marzo 2021 Smartphone e armi improprie nel carcere di Campobasso, blitz all’alba della Penitenziaria. Sequestrato il materiale in alcune celle

Attività, Comunicati

Blitz nelle prime ore di questa mattina nel carcere di Campobasso da parte degli agenti della Polizia Penitenziaria.

Numerose celle sono state individuate e perquisite da cima a fondo dai poliziotti, nell’ambito di un’operazione mirata.

All’esito delle ricerche sarebbero saltati fuori due smartphone e due oggetti atti ad offendere, prontamente sequestrati.

Nel blitz avrebbero partecipato anche gli uomini del Gom, Gruppo Operativo Mobile, giunto da fuori regione.

Dalla direzione del carcere messaggi di gratitudine agli agenti.

Non è la prima volta che nella casa circondariale di Campobasso vengano rinvenuti cellulari nella disponibilità dei detenuti.

“Quello degli smartphone è un problema serio, anche perché ormai vengono escogitati i metodi più impensabili per farli arrivare all’interno del carcere – commenta il sindacalista Aldo Di Giacomo “Quello più noto è il lancio dall’altra parte delle mura, ma ci sono anche casi, in altri istituti, di utilizzo dei droni che si fermano davanti alle finestre delle celle, oppure delle pistole giocattolo di plastica, sostituendo droga e smartphone al posto dei colpi.

Ecco perché andrebbero previste pene esemplari per i corrieri, almeno di 4 anni”.

Il Segretario Generale

Dott. Aldo Di Giacomo

Dott. Aldo Di Giacomo

Carissimi Colleghi, da oggi chiunque voglia parlare con il Segretario Generale S.PP. Aldo DI GIACOMO può “incontrarlo” attraverso videochiamata WhatsApp per trattare argomenti a carattere personale e/o tematiche collettive.

Per poter fissare un incontro chiamare al numero 3398085556 o inviare un messaggio WhatsApp.

Collaborazione

Flessibile, vantaggioso e dinamico.

Che tu sia un dipendente o un libero professionista,

Alleata Previdenza ti aiuta a costruire il domani a partire dai tuoi bisogni odierni.

Rimborsi cessione del V

Hai estinto anticipatamente o rinnovato una Cessione del Quinto negli ultimi 10 anni?

Puoi avere un rimborso da 1.000 € a 5.000 €.

Richiedere il rimborso è un tuo diritto.

Non dovrai anticipare spese di avvio pratica.

Consulenza e Servizi

La nostra Segreteria ha sviluppato nel tempo numerosi accordi in convenzione, realizzati per soddisfare le esigenze di risparmio e protezione dei propri iscritti e dei loro familiari.

k

Tag

n

Categorie

Video SPP