29 maggio 2018. Aldo Di Giacomo: al detenuto sconto di pena e risarcimento, ad Agente penitenziaria (Sissy Trovato) tolto il salario

Attività, Editoriale Aldo Di Giacomo

Ma in che Stato viviamo: da una parte si concede al detenuto Luca Delfino – che sta scontando una condanna nel carcere di Pontedecimo, per aver ucciso nel 2007 con 42 coltellate l’ex fidanzata – lo sconto di pena e un risarcimento economico per essere stato detenuto in «condizioni disumane e degradanti», dall’altra si toglie il salario a Sissy Trovato Mazza, la giovane agente di Polizia Penitenziaria, originaria di Taurianova in coma dal primo novembre del 2016, a seguito di un colpo di pistola, esploso dalla sua arma di ordinanza, mentre era in servizio in un ospedale di Venezia. A denunciarlo è il segretario generale del S.PP. (Sindacato Polizia Penitenziaria) Aldo Di Giacomo. Siamo arrivati ad una situazione intollerabile e di grave assurdità al punto che se il detenuto non dispone di almeno 3 metri di spazio in linea d’aria ricorre al giudice di sorveglianza ed ottiene, nel caso di Delfino, dieci giorni di liberazione anticipata e un risarcimento economico sia pure simbolico. Per il personale di Polizia Penitenziaria invece i diritti persino più elementari, come nel caso della collega Sissy Trovato Mazza che ha bisogno di assistenza costante, sono un optional e comunque un gradino al di sotto di quelli di chi ha massacrato una donna. Proprio come è accaduto – aggiunge Di Giacomo – con il provvedimento del Ministro alla Giustizia Orlando dalla parte dei detenuti impegnati in lavori in carcere ai quali è stato concesso un aumento di salario di ben l’83%, per un’indennità oraria di 7-8 euro che è superiore a quella di tante categorie di lavoratori, mentre per tutto il personale delle forze dell’ordine l’aumento salariale, dopo otto anni di mancato rinnovo del contratto di lavoro, è stato di appena il 5%. Alla fine – aggiunge – è meglio fare il carcerato che arriva a prendere anche più di mille euro al mese (oltre ad eventuali tredicesime e quattordicesime) che l’agente e che può sempre ricorrere a risarcimento economico e sconti di pena.

Il Segretario Generale

Dott. Aldo Di Giacomo

Dott. Aldo Di Giacomo

Carissimi Colleghi, da oggi chiunque voglia parlare con il Segretario Generale S.PP. Aldo DI GIACOMO può “incontrarlo” attraverso videochiamata WhatsApp per trattare argomenti a carattere personale e/o tematiche collettive.

Per poter fissare un incontro chiamare al numero 3398085556 o inviare un messaggio WhatsApp.

Collaborazione

Flessibile, vantaggioso e dinamico.

Che tu sia un dipendente o un libero professionista,

Alleata Previdenza ti aiuta a costruire il domani a partire dai tuoi bisogni odierni.

Rimborsi cessione del V

Hai estinto anticipatamente o rinnovato una Cessione del Quinto negli ultimi 10 anni?

Puoi avere un rimborso da 1.000 € a 5.000 €.

Richiedere il rimborso è un tuo diritto.

Non dovrai anticipare spese di avvio pratica.

Consulenza e Servizi

La nostra Segreteria ha sviluppato nel tempo numerosi accordi in convenzione, realizzati per soddisfare le esigenze di risparmio e protezione dei propri iscritti e dei loro familiari.

k

Tag

n

Categorie

Video SPP