29 marzo 2018 Il delegato nazionale del Sindacato Polizia Penitenziaria S.PP. Michele Pignataro incontra il ministro Salvini.

Attività, Comunicati

Nella serata del 28.03.2019, in occasione della visita che il Ministro dell’interno Matteo Salvini ha effettuato presso la casa circondariale di Milano Bollate, il Segretario nazionale Pignataro Michele ha incontrato il Ministro ed, in un proficuo colloquio avuto con lo stesso, ha avuto modo di portare alla sua attenzione le annose problematiche che attanagliano il Corpo di Polizia Penitenziaria soffermandosi, in modo particolare, sul problema sicurezza relativo alla radicalizzazione islamica all’interno degli istituti di pena. Il segretario Pignataro ha esortato il Ministro Salvini a rendere più efficienti e concreti gli accordi bilaterali con i paesi esteri in modo particolare quelli del Maghreb affinchè le migliaia di detenuti di quell’area geografica possano essere più facilmente estradati e scontare le pene ad essi comminiate nei loro paesi di origine. Altro nodo discusso è stato quello relativo alle carenze degli organici ed alle continue violenze che i poliziotti penitenziari sono costretti a subire nel corso dello svolgimento del proprio servizio, Pignataro ha chiesto al Ministro dell’interno la possibilità di interloquire con il Ministro della giustizia Bonafede per cercare di estendere anche al personale di polizia penitenziaria operante nelle carceri la possibilità di essere dotati di pistole teser o spray alla capsaicina.

Il Segretario Generale

Dott. Aldo Di Giacomo

Dott. Aldo Di Giacomo

Carissimi Colleghi, da oggi chiunque voglia parlare con il Segretario Generale S.PP. Aldo DI GIACOMO può “incontrarlo” attraverso videochiamata WhatsApp per trattare argomenti a carattere personale e/o tematiche collettive.

Per poter fissare un incontro chiamare al numero 3398085556 o inviare un messaggio WhatsApp.

Collaborazione

Flessibile, vantaggioso e dinamico.

Che tu sia un dipendente o un libero professionista,

Alleata Previdenza ti aiuta a costruire il domani a partire dai tuoi bisogni odierni.

Rimborsi cessione del V

Hai estinto anticipatamente o rinnovato una Cessione del Quinto negli ultimi 10 anni?

Puoi avere un rimborso da 1.000 € a 5.000 €.

Richiedere il rimborso è un tuo diritto.

Non dovrai anticipare spese di avvio pratica.

Consulenza e Servizi

La nostra Segreteria ha sviluppato nel tempo numerosi accordi in convenzione, realizzati per soddisfare le esigenze di risparmio e protezione dei propri iscritti e dei loro familiari.

k

Tag

n

Categorie

Video SPP