16 settembre 2022 Aldo Di Giacomo- dopo la morte di un detenuto a Palermo, sale a 60 il numero dei suicidi. Tour negli istituti della Sicilia

Primo piano

“Con la morte del giovane detenuto nell’ospedale di Palermo, dove era in coma da giorni a seguito del tentato suicidio, sono diventati 60 i suicidi dall’inizio dell’anno: è questa l’estate più drammatica della storia delle carceri italiane”.

A sostenerlo è Aldo Di Giacomo, segretario generale del S.PP. che domani sarà a Barcellona Pozzo di Gozzo (ore 14), a Palermo (ore 17) e proseguirà il tour tra le carceri in Sicilia a completamento delle visite e degli incontri già svolti in una sessantina di penitenziari del Paese.

“Il bilancio dell’estate che sta per finire è tragico.

È sufficiente sottolineare che solo per l’intervento, l’impegno, la professionalità degli agenti in occasione delle numerose rivolte non abbiamo ripetuto le tragedie delle carceri sudamericane con centinaia di morti per incendi e risse.

Noi abbiamo tentato un primo bilancio di questi ultimi mesi: 16 suicidi oltre a quello di un nostro collega e nove tentativi di suicidio, 18 casi di celle incendiate, almeno cinque episodi di aggressione a personale penitenziario la settimana, 12 risse tra detenuti di clan rivali o tra detenuti italiani ed extracomunitari.

Per tutto questo – aggiunge – abbiamo deciso azioni di mobilitazione per smuovere il ‘torpore’ mentre di fronte all’emergenza esplosa con le cosiddette mini rivolte diffuse in numerosi istituti e le quotidiane aggressioni al personale penitenziario, la politica ha deciso di rinviare tutto al nuovo governo e al nuovo Parlamento.

Ma l’emergenza carcere non può aspettare il voto del 25 settembre e altri mesi per l’insediamento del Parlamento e del governo: noi non siamo più disponibili a tollerare il lassismo e raccogliendo le continue proteste dei colleghi che non ce la fanno più a fare da ‘bersagli’ su cui detenuti violenti possono scatenare la propria rabbia abbiamo deciso di passare alla mobilitazione.

Continuiamo a mettere in guardia: è ora non domani il momento di agire”.

“Sarebbe sufficiente – continua il segretario del S.PP. – mettere insieme la legalità e la sicurezza dei cittadini che tutti i partiti invocano per l’”esterno” del carcere con le stesse necessità per l’“interno”.

Uno Stato che oltre a non garantire la legalità nelle carceri non riesce a garantire la sicurezza dei detenuti e dei suoi dipendenti (il personale penitenziario) testimonia di aver rinunciato ai suoi doveri civici sino a far passare inosservata la “strage” di questa estate con detenuti di età sempre più giovane.

Da servitori dello Stato l’impegno del personale penitenziario è rivolto a far rispettare la legalità e al contrasto a mafia e criminalità che, a nostro parere, deve svolgersi a partire dalle carceri.

Ma in queste condizioni non siamo in grado di poterlo fare.

Ci sono azioni, misure, provvedimenti che si possono e si devono attuare subito, prima dell’elezione del nuovo Parlamento e la nomina del nuovo Governo, perché più passa tempo e più l’illegalità si diffonde con il rischio di ripetere quanto accaduto con le rivolte nella primavera del 2020”.

Il Segretario Generale

Dott. Aldo Di Giacomo

Dott. Aldo Di Giacomo

Carissimi Colleghi, da oggi chiunque voglia parlare con il Segretario Generale S.PP. Aldo DI GIACOMO può “incontrarlo” attraverso videochiamata WhatsApp per trattare argomenti a carattere personale e/o tematiche collettive.

Per poter fissare un incontro chiamare al numero 3398085556 o inviare un messaggio WhatsApp.

Collaborazione

Flessibile, vantaggioso e dinamico.

Che tu sia un dipendente o un libero professionista,

Alleata Previdenza ti aiuta a costruire il domani a partire dai tuoi bisogni odierni.

Rimborsi cessione del V

Hai estinto anticipatamente o rinnovato una Cessione del Quinto negli ultimi 10 anni?

Puoi avere un rimborso da 1.000 € a 5.000 €.

Richiedere il rimborso è un tuo diritto.

Non dovrai anticipare spese di avvio pratica.

Consulenza e Servizi

La nostra Segreteria ha sviluppato nel tempo numerosi accordi in convenzione, realizzati per soddisfare le esigenze di risparmio e protezione dei propri iscritti e dei loro familiari.

k

Tag

n

Categorie

Video SPP

Photo gallery